first_image

Municipio

Città del

Vasto

Immagine

Meteo Vasto



Vasto - Top Rated

Paesi On Line

Immagine

Immagine


x

Comunicati stampa

  • Tutte le manifestazioni dell"Estate 2018

  • Tre le spiagge a Vasto in cui è consentito l'accesso ai cani

    spiaggia
    Le aree individuate dall’Amministrazione Comunale per l’accesso con animali da affezione (cani e gatti) sono tre:
    1) nella porzione di spiaggia libera a Mottagrossa in corrispondenza dello spazio adibito a parcheggio direzione Nord ;
    2) nella porzione di spiaggia libera a Sud della foce del Torrente Lebba;
    3) nella porzione di spiaggia libera vicino “La Bagnante� (parte finale Lungomare Ernesto Cordella.
  • Inaugurato il “Lido Insieme”, la spiaggia per tutti

    lido insieme
    E’ stato inaugurato ieri pomeriggio a Vasto Marina il Lido Insieme, l’area demaniale attrezzata, che consente alle persone con difficoltà motorie di potersi muovere agevolmente sulla spiaggia. Grazie all’installazione di una lunga passerella che conduce sin dentro l’acqua e con l’ausilio delle sedie job si potrà fare agevolmente il bagno. L’area dispone anche di uno una zona gazebo per l’accoglienza e la permanenza. È previsto un servizio di assistenza ai bagnanti affidato al Consorzio SGS che garantirà la presenza di personale qualificato per le diverse esigenze.
  • Arresto dipendenti comunali, Menna: sia fatta chiarezza

    “Piena fiducia nell'operato delle Forze dell'Ordine e delle Autorità inquirenti auspicando che venga fatta chiarezza con la massima rapidità.” Così il sindaco di Vasto, Francesco Menna e l’assessore Gabriele Barisano hanno commentato l’indagine per induzione indebita a dare denaro, culminata con l’arresto di tre dipendenti del Comune in servizio al Cimitero.
  • I tre dipendenti arrestati sospesi dal servizio

    L'Amministrazione Comunale informata dell'arresto di tre dipendenti comunali ha provveduto all'adozione degli atti di propria competenza. Pertanto i tre lavoratori sono stati sospesi dal servizio con privazione della retribuzione per la durata dello stato restrittivo della libertà.
  • Deiezioni canine, posizionati altri dieci cestini

    luisito
    Aumentano i raccoglitori per le deiezioni canine in seguito alla risposta positiva dei possessori degli amici a quattro zampe. Ad oggi sono trenta i cestini, forniti dalla Pulchra Ambiente, dislocati nei diversi quartieri con la prospettiva di garantire nel tempo la copertura totale del territorio.
  • Rinviato il festival delle mongolfiere per il maltempo

    Su proposta degli organizzatori del Festival delle Mongolfiere, previsto nei giorni 6-7 luglio, a causa delle avverse condizioni meteo, per ragioni di sicurezza l’evento è posticipato a data da destinarsi.Â
    Nella giornata di venerdì 6 luglio, condizioni meteo permettendo, sarà possibile salire su una mongolfiera presso il Parco Muro delle Lame, per poter scattare delle foto ricordo.Â
  • Parcheggi gratuiti per l'iniziativa "fai un saldo in centro"

    In occasione del periodo dei saldi estivi, il Consorzio Vasto in Centro e Confesercenti hanno programmato per domenica 8 luglio, l’apertura straordinaria delle attività commerciali con l’iniziativa “FAI UN SALDO IN CENTRO�
  • Affidamento servizio salvamento spiaggia libera a Punta Penna

    LIFEGUARD PUNTA PENNA
    Per la stagione balneare 2018, negli specchi d’acqua antistanti la spiaggia libera in località Punta Penna sono state dislocate tre postazioni di salvamento, al fine di perseguire una miglior offerta turistica e il regolare svolgimento delle attività di balneazione. Il servizio inizierà domani e proseguirà fino al 31 agosto 2018. Le postazioni di salvamento saranno gestite per un corrispettivo di Euro 19.500,00 IVA esclusa dalla società LIFEGUARD S.r.l. (La Compagnia del Mare) di Pescara.
  • Il Sindaco Menna ha firmato il patto per l'attuazione della sicurezza

    firma sicurezza
    Questa mattina il sindaco di Vasto, Francesco Menna in Prefettura a Chieti, accompagnato dall’assessore alla Sicurezza, Gabriele Barisano, ha firmato con il Prefetto Antonio Corona il Patto per la sicurezza urbana. L’obiettivo è quello di rafforzare le azioni di prevenzione e di contrasto alle forme di illegalità mediante l’installazione di sistemi di videosorveglianza, grazie a 37 milioni di euro di fondi nazionali.